TERMINI E CONDIZIONI D'USO

ArmettaOffice.it , ai sensi e per gli effetti degli artt. 7 e 12 del Dlgs. n. 70 del 9.4.2003, comunica agli utenti le seguenti informazioni: il prestatore dei Servizi oggetto delle Condizioni Generali è la ditta ARMETTA ANTONINO, con sede legale in via San Piero a Quaracchi 17/12 Firenze, Italia.

Partita Iva: 05697370483

C.F.: RMTNNN61B02G273W

PEC: arredamentiufficio.armettaantonino@legalmail.it.

Registrazione presso la Camera di Commercio di Firenze al n. 570311.

Nel presente documento sarà indicata con il nome “ArmettaOffice”, che è il segno distintivo sotto il quale esercita l’attività di vendita nel Sito.
Il presente sito permette previa  registrazione, di effettuare ordini on line.

I prezzi esposti nel listino sono esclusi iva. Per ulteriori informazioni, potrete contattarci via mail o  ai recapiti esposti presso la sezione contatti.

Consegna tempi e modalità:

I tempi di consegna possono variare a seconda degli articoli,  si consiglia di non effettuare il pagamento  se prima non segue una nostra conferma via mail.

Trasporto:

Trasporto è incluso nel prezzo per ordini che abbiano importi superiori a € 500,00 + iva e che interessino le destinazioni cittadine nel territorio nazionale. Per ordini inferiori a € 500,00 + iva verrà richiesto un contributo spese di spedizione di Euro 25,00 + iva.

La Ditta Armetta Antonino si riserva di chiedere al momento dell’ordine un contributo spese di trasporto per isole o zone disagiate.

La merce viaggia con regolare bolla accompagnatoria e viene spedita tramite corriere nazionale, con consegna esclusivamente a piano strada. La consegna al piano è effettuabile su richiesta e con addebito del relativo costo.

Al momento della consegna degli arredi da parte del corriere, è necessario controllare che il numero di colli corrisponda a quello indicato nel documento e che gli imballi siano integri.  Nel caso si venisse a verificare una mancanza o un danno negli imballi, si consiglia di accettare con riserva indicando nella bolla del corriere il problema riscontrato. Attenzione che senza annotazione di riserva indicante il problema non si potrà dar luogo né alla sostituzione, né al risarcimento del danno, come da normativa vigente.

Tipi di pagamento:

1)     Bonifico bancario anticipato

Il pagamento a mezzo bonifico dovrà essere intestato ad Armetta Antonino ed effettuato anticipatamente alla consegna . E’ consigliabile indicare nella causale il nome dell’acquirente e il numero della consegna d’ordine.

2)     Paypal

PayPal è un metodo di pagamento sicuro per gli acquisti on line, attraverso Paypal puoi acquistare i nostri prodotti senza condividere i tuoi dati  finanziari. PayPal applica inoltre la crittografia automatica ai dati riservati che vengono inviati tra il computer degli utenti e i server PayPal e adotta uno dei più efficaci sistemi di gestione dei rischi online disponibili a livello mondiale. La ditta venditrice riceve solo il pagamento dell’importo dovuto sul  conto Paypal.

 Il nostro indirizzo mail per i pagamenti con Paypal è info@armettaoffice.it.

 All’ ordine che viene pagato con Paypal viene attribuito un addebito del 3% di spese di gestione.

Diritto di recesso:

La legislazione in materia di vendita dei prodotti on line garantisce al Consumatore il diritto di recesso dai contratti o dalle proposte contrattali  (art. 50 a seguire fino al 68 Codice del Consumo) con la restituzione del prodotto acquistato e con il rimborso della spesa sostenuta. Di tale diritto di recesso possono avvantaggiarsene i consumatori privati i cui prodotti acquistati non sono legati alla propria attività imprenditoriale. Sono esclusi dal diritto di recesso i prodotti “confezionati su misura o chiaramente personalizzati” . Le spese di restituzione del prodotto sono a carico del cliente. L’esercizio del diritto di recesso deve avvenire con la comunicazione alla Ditta Armetta Antonino entro 10 gg. Lavorativi dal ricevimento della merce qui di seguito le modalità :

1)    invio di una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno all'indirizzo Armetta Antonino via San Piero a Quaracchi 17/12 50145 Firenze.

2)    invio mediante fax al n. 055340178 confermato dalla

3)    invio mail al nostro indirizzo di posta elettronica info@armettaoffice.it .

Dopo la comunicazione di recesso, il cliente provvederà a spedire a proprie spese il prodotto accuratamente imballato nella confezione originale e completo di ogni accessorio. La Ns. ditta provvederà al rimborso dei prodotti entro 15 giorni una volta controllata l'integrità degli stessi.

Il rimborso viene effettuato tramite bonifico bancario sul numero di conto corrente fornito dal cliente.

Garanzie:

Ottemperando a quanto recita il D.Lgs 206/2005 (Codice del Consumo), tutti i mobili e complementi d'arredo in vendita nel sito ArmettaOffice sono coperti dalla Garanzia Legale di 24 mesi. Essa prevede la responsabilità nei confronti del consumatore per i difetti di conformità che non si siano riscontrati al momento dell’acquisto. In caso di difetto di conformità il consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della  conformità del bene mediante riparazione o sostituzione (art. 130 del Codice del Consumo). Il consumatore può altresì chiedere al venditore la riparazione o la sostituzione del bene, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro. Le riparazioni o le sostituzioni devono essere effettuate entro un congruo termine dalla richiesta da parte del consumatore.

I possessori di partita iva si avvalgono della garanzia commerciale che varia da 12/24 mesi.  

Modalità e tempi per l’esercizio della Garanzia Legale:

1). Durata della garanzia legale

La garanzia legale dura due anni dalla consegna del bene e deve essere fatta valere dal consumatore entro due mesi dalla scoperta del difetto.

2) E’ obbligo del Cliente inviare una comunicazione scritta con allegata documentazione fotografica alla ditta Armetta Antonino con evidenza del  vizio del prodotto. La nostra ditta accerterà il difetto del prodotto, e attiverà la procedura per il reintegro del pezzo o componente difettoso. La garanzia decade laddove si riscontri che il vizio derivi da colpa, negligenza, imperizia o imprudenza del cliente. Qualora i guasti, i vizi e i difetti  siano stati determinati dal comportamento scorretto del cliente; la ditta Armetta Antonino non si riterrà responsabile.

La garanzia inoltre non è valida anche quando il prodotto risulta rovinato a causa dell'utilizzo di prodotti non idonei per la pulizia o da un'errata installazione.

Privacy:

Come previsto dal decreto legislativo n. 196/2003 i dati personali saranno trattati nel rispetto dei principi di liceità, correttezza e tutela della riservatezza e dei diritti del sottoscrittore (articolo 13 del decreto legislativo n. 196/2003).

Il trattamento che intendiamo effettuare avverrà con modalità manuale/informatizzato attraverso il ns. personale e al solo scopo di concludere, gestire ed eseguire i contratti di fornitura dei servizi richiesti;  di organizzare, gestire ed eseguire la fornitura dei servizi anche mediante comunicazione dei dati a terzi nostri fornitori; di assolvere agli obblighi di legge o agli altri adempimenti richiesti dalle competenti Autorità. I dati forniti vengono curati e trattati dal nostro personale.

Salvo quanto strettamente necessario per la corretta esecuzione del contratto di fornitura, i dati non saranno comunicati ad altri soggetti, se non chiedendone espressamente il consenso.

Il titolare del trattamento è Armetta Antonino Via S. Piero a Quaracchi 17/12 -50145 Firenze (Fi) a cui può rivolgersi per far valere i suoi diritti così come previsto dall'articolo 7 del decreto legislativo n. 196/2003.

Art. 7 Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3) L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4) L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.